Descrizione Progetto

trattamento_estetico/pf_press

A4051 PF PRESS

FORNO PER CERAMICA TRAD. E PRESSATA

Forno studiato per la cottura e la pressatura di tutti i prodotti per restauri ceramici: porcellane tradizionali, a media e bassa temperatura di fusione, ceramiche feldspatiche, vetrose, a base di disilicato di litio, depositate su metallo o su zirconio oppure in esecuzione integrale. I numerosi programmi a disposizione e l’accuratezza di esecuzione di ogni singolo aspetto del ciclo di cottura assicurano risultati di elevata qualità e costantemente ripetibili nel tempo.
Dispone di:
– un’interfaccia utente pratica ed intuitiva
– encoder multigiro per l’inserimento e la selezione dei parametri
– ampio display grafico con tutti i dati fondamentali del ciclo sempre in primo piano
– camera di riscaldo al quarzo di ultima generazione
– innovativo sistema di iniezione dal basso, con tutti le funzioni liberamente programmabili.
La configurazione standard comprende la pompa vuoto a secco.

CARATTERISTICHE

Microprocessore: 16-bit
Memoria: tipo Flash riprogrammabile ed aggiornabile
80 programmi disponibili per la cottura delle ceramiche tradizionali
20 programmi speciali per la tecnica di presso-iniezione
Massima libertà di scelta nella fase di programmazione, tutte le funzioni sono modificabili a piacere
Fase di asciugatura indifferentemente a muffola aperta o chiusa
Possibilità di cicli a due soglie di temperatura, specifici per la lavorazione del disilicato di litio fresato
Regolazione del grado di sottovuoto
Diverse modalità di raffreddamento, anche molto lento a camera chiusa
Muffola di nuova generazione con irraggiamento filtrato al quarzo
Non necessita di taratura periodica
Kit cilindri in silicone e basi speciali per pressata
Supporto lavori in ceramica a nido d’ape e 15 perni in refrattario
Temperatura massima: 1200°C
Potenza: 1200W

L’iniezione della ceramica avviene per mezzo di un pistone azionato ad aria compressa che opera dal basso verso l’alto in una modalità operativa che rende questo forno originale rispetto agli altri modelli sul mercato. La pressione esercitata e la velocità di avanzamento sono regolabili elettronicamente e visualizzate a display. Il forno deve quindi essere collegato all’impianto dell’aria compressa del laboratorio.

Dimensioni utili muffola: Ø90x55H
Dimensioni: mm 390x440x490H

DOCUMENTI

MANUALE UTENTE
SCHEDA TECNICA
DICHIARAZIONE CE DI CONFORMITÀ

  

ALTRE IMMAGINI